Per appuntamenti +39.388.1183640 e per informazioni mediche +39.333.3926736

Home
Thumbnail di Massimiliano Varriale

Massimiliano Varriale

Specializzazioni Chirurgia Generale

Formazione Università degli Studi di Roma “La Sapienza“, Chirurgia

Giorni lavorativi Dal lunedì al venerdì

Massimiliano Varriale

Massimiliano Varriale è nato a Roma il 19 Giugno 1965.

Ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Roma “ La Sapienza “ col massimo dei voti e Lode nel Novembre del 1991.

Si è specializzato in Chirurgia Generale presso III Scuola di Chirurgia Generale dell’Istituto di III Clinica Chirurgica del Policlinico Umberto I Università degli Studi di Roma “ La Sapienza “ con il massimo dei voti e Lode nell’Ottobre del 1998.

Dal 1998 al 2001 in forza come volontario presso U.O.C. Chirurgia Generale e d’Urgenza del Policlinico Casilino, complesso Integrato Ospedale Sandro Pertini – Policlinico Casilino ASL RMB Roma.

Vincitore di concorso presso la ASL RMB – Roma – nel Gennaio del 2001 per Chirurgia Generale quindi aggregato alla U.O.C. Chirurgia Generale e d’Urgenza Policlinico Casilino; dal 2004 in forza presso il Dipartimento di Chirurgia Generale, U.O.C. II Chirurgia Generale dell’Ospedale Sandro Pertini di Roma.

Ha svolto numerosi stages formativi in chirurgia Colo Rettale e del Pavimento Pelvico:

  • nel 1997 presso il C.H.U. di Rennes (Francia), Divisione di Chirurgia Oncologica e Digestiva e di trapianti di alto rilievo nazionale (Direttore: Prof. B. Launois) con particolare riguardo per il trattamento chirurgico open dei cancri del colon retto;
  • nel 2005 presso C.H.U. Bordeaux Divisione di Chirurgia Digestiva (Direttore: Prof E. Roullier) con particolare riguardo al posizionamento di sfinteri artificiali per l’incontinenza anale grave;
  • nel 2006 presso C.H.U. Rouen (Francia) Divisione di Chirurgia Digestiva (Direttore : Prof. F. Michot) con particolare riguardo alla chirurgia oncologica colon retto open e laparoscopica e alla chirurgia benigna funzionale del pavimento pelvico open e laparoscopica e riabilitativa mediante Neuro Modulazione Sacrale;
  • nel 2006 presso C.H.U. Marsiglia (Francia) Divisione di Chirurgia Digestiva (Direttore: Prof. B. Sastre) con particolare riguardo alla chirurgia laparoscopica del colon retto;
  • nel 2004 e 2007 presso Saint Elizabeth Hospital di Vienna (Austria) Divisione di Chirurgia Colo Rettale (Direttore: Prof. A. Longo) con particolare riguardo allo sviluppo delle tecniche Mininvasive transanali per la cura della patologia emorroidaria e del prolasso del retto combinato o meno al prolasso vescicale;
  • nel 2009 presso l’Institut Mutualiste MontSourice di Parigi (Francia) Divisione di Chirurgia Digestiva (Direttore : Prof. B. Gayet) con particolare riguardo allo studio del trattamento laparoscopico del ca colon retto.

Ha conseguito il Diploma Inter Universitario in Colon Proctologia – D.I.U. Diplome Inter Universitaire de ColoProctologie – presso Università di Parigi, Rouen e Marsiglia ( Francia ) con il voto 19/20 nel Maggio 2007 ( Titolare di Cattedra : Prof. F. Michot ) discutendo la tesi: “Transtar trattamento chirurgico innovativo per la cura della ostruita defecazione“.

Ha conseguito il Master in Colon Proctologia presso la Scuola di Colon Proctologia ACOI nel 2005 (Direttore: Prof. G. Rispoli).

Nel 2008 ha conseguito il Master in Chirurgia Laparoscopica Avanzata della Società Italiana di Chirurgia (Direttore : Prof . F. Corcione) discutendo la tesi “Il trattamento chirurgico laparoscopico del Cancro del Colon retto”.

Nel 2004/2006 ha svolto rispettivamente il corso Hands on Workshop for mucoprolassectomy e Hands on Workshop contour transtar technique for STARR procedure presso Laboratorio Tecnologico European Surgical Institute di Amburgo (Germania) della Johnson & Johnson per l’ apprendimento delle tecniche chirurgiche transanali per patologia emorroidaria e per il prolasso rettale (Direttore: Prof. A. Longo).

Nel 2007 ha svolto il corso Hands on Workshop for colorectal surgical laparoscopic presso Laboratorio Tecnologico European Surgical Institute di Amburgo (Germania) della Johnson & Johnson per l’ apprendimento delle tecniche chirurgiche laparoscopiche per il trattamento del ca colon retto (Direttore: Prof. C Huscher).

Dal 2004 Responsabile del Servizio di Colon Proctologia in forza alla U.O.C. II Chirurgia Generale dell’Ospedale Sandro Pertini (Direttore: Prof. E. Sbaffi).

Responsabile della Unità di Colon Proctologia – U.C.P. – della Società Italiana Unitaria di Colon Proctologia dell’Ospedale Sandro Pertini di Roma.

Dal 2007 è Delegato Regionale per il Lazio della Società Italiana Unitaria di Colon Proctologia.

Autore di numerose pubblicazioni circa il trattamento di patologie colo rettali su numerose riviste scientifiche.

Ha svolto: nel biennio 2005/2007 14 casi e dal gennaio 2007 al dicembre 2009 71 casi di interventi chirurgici, come primo operatore, per patologia neoplastica colorettale open, laparoscopica e T.E.M.: quelli rettali, sono stati associati a tecnica di nerve sparring e T.M.E conseguendo un elevato risultato oncologico e funzionale, quest’ultimo misurato attraverso i QoL in regime sia di Long Surgery che di Week Surgery.

Dal 2004, ha svolto oltre 500 interventi chirurgici come primo operatore per patologie benigne e funzionali del retto, quali patologia emorroidaria, prolasso del retto, ostruita defecazione singola ovvero in combinata a patologia da prolasso del compartimento anteriore del pavimento pelvico sia in open, mininvasiva e laparoscopica. Ha inoltre sviluppato esperienza chirurgica come primo operatore per il posizionamento degli sfinteri artificiali per grave incontinenza anale e per colostomie perineali post amputazione addomino-perineale per ca retto sottoperitoneale.

Ha svolto, dal 2007, 145 interventi come primo operatore in chirurgia d’urgenza in particolar modo per le patologie addominali maligne e benigne.

Dall’anno accademico 2008/2009 è Docente presso la III scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale, III Clinica Chirurgica del Policlinico Umberto I dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Ha partecipato in qualità di moderatore, relatore e discussant a numerosi congressi nazionali e regionali, a tema colo rettale, della A.C.O.I., della S.I.C. e della S.I.U.C.P.